Parlare in pubblico

Nulla è più appropriato, per parlare in pubblico, di “sentirsi” come ci si sente.

Da più di vent’anni parlare in pubblico è una delle attività che compongono il mio “portafoglio di attività lavorative” ed è parte di quello che faccio nella vita.

Essendo un introverso, quando mi trovo su un palco mi comporto esattamente all’opposto di quando mi invitano a una festa e devo interagire socialmente con i miei simili. Odio la seconda situazione e amo la prima.

Nel corso degli anni ho incontrato molte persone che invece amano le feste e odiano parlare in pubblico. Il piccolo video che segue è dedicato a loro.

I commenti sono chiusi.